Skip to content Skip to footer
Il Gladiatore 2

Il Gladiatore 2 sconvolge il CineEurope. “Le più grandi sequenze d’azione mai girate”

Trasmesse alcune immagini de Il Gladiatore 2 in occasione del CineEurope. Paul Mescal, nei panni del protagonista, e Pedro Pascal insieme nei filmati inediti. 

Il Gladiatore 2 è stato l’evento principale della presentazione della Paramount a Barcellona. La cosa non sorprende affatto dato che si tratta di uno dei sequel più attesi del momento. A ben 25 anni dall’uscita de Il Gladiatore, che regalò a Russell Crowe successo e fama mondiale nei panni dell’iconico Massimo Decimo Meridio, c’è Paul Mescal a proseguire l’attesissima saga.

Il ritorno di Ridley Scott sul set dell’antica Roma è stato pubblicizzato con un gigantesco Colosseo in cartone posto nell’auditorium principale dell’evento. Il presidente della distribuzione internazionale della Paramount ha affermato che il film presenta tra “le sequenze d’azione più grandi mai viste in un film”. Anche questo dato non sorprende dato che il budget iniziale del film, fissato a 165 milioni di dollari, ha velocemente superato i 310 milioni al termine delle riprese.

Russell Crowe e Ridley Scott sul set de Il Gladiatore

Il Gladiatore 2, ecco il cast completo e la data d’uscita

Nel 2023 è stato annunciato che Connie Nielsen, Djimon Hounsou e Derek Jacobi avrebbero ripreso rispettivamente i ruoli di Lucilla, Juba e del Senatore Cracco. Subito dopo Joseph Quinn è stato aggiunto al cast nei panni dell’imperatore Caracalla, con Barry Keoghan nel ruolo di Publio Settimo Geta, mentre Denzel Washington interpreterà il villain principale.

A gennaio 2024 è stato annunciato che Harry Gregson Williams stava componendo la colonna sonora del film, prendendo il posto di Hans Zimmer e Lisa Gerrard che avevano composto la colonna sonora del primo film.

La data di uscita de Il Gladiatore 2 è prevista per il 23 novembre prossimo. Le prime reazioni hanno già promosso il film definendolo come un capolavoro e come uno dei migliori lungometraggi di Scott dai tempi di The Martian (2015). Lo stesso regista ha affermato che, nonostante sia passato quasi un quarto di secolo dall’uscita del primo, è sicuramente “valsa la pena aspettare”.