Skip to content Skip to footer
Paramount

Paramount, l’incertezza sta per finire: la nuova proprietà

Vi ricordate della Paramount in crisi nera che vi avevamo raccontato un mese fa? Ora potrebbe aver trovato dei nuovi proprietari: ecco tutti i dettagli.

Come abbiamo scritto lo scorso maggio, la Paramount era all’asta. Ora pare che il suo destino si stia definendo con maggiore chiarezza.

Chi acquisirà Paramount?

Il fortunato gruppo che dovrebbe riuscire ad acquisire la Paramount risponde al nome di Skydance Media di David Ellison, insieme ai suoi finanziatori.

L’investimento complessivo ammonterà a 8 miliardi, al termine di una ricerca durata sette mesi.

L’accordo, approvato dal consiglio di amministrazione di Paramount, avverrà in due fasi: prima avverrà l’acquisizione di National Amusements Inc., gestita da Shari Redstone, poi seguirà una fusione completa.

Gli azionisti della classe A di Paramount riceveranno 23 dollari per azione, mentre quelli della classe B riceveranno 15 dollari per azione; gli azionisti pubblici avranno a disposizione 4,5 miliardi di dollari in contanti.

Ellison sarà presidente e CEO, mentre l’ex amministratore delegato della NBC Universal Jeff Shell diventerà il nuovo presidente.

La chiusura dell’accordo è prevista per la prima metà del 2025: il pacchetto media prevede CBS, Nickelodeon e Paramount Pictures.

L’esborso di Skydance e dei suoi investitori

La transazione valuta Skydance a 4,75 miliardi di dollari. Gli investitori di Skydance, inclusa la famiglia Ellison e RedBird Capital Partners, investiranno 2,4 miliardi di dollari per acquisire National Amusements. Dopo la chiusura, possederanno il 100% delle azioni di classe A di “New Paramount” e il 69% delle azioni di classe B in circolazione.

L’accordo include un periodo di 45 giorni per considerare altre offerte. Shari Redstone ha sempre mostrato preferenza per la proposta di Ellison, che mira a preservare la società. I dettagli su come Skydance opererà Paramount sono pochi, ma si prevede una riduzione dei costi e perdite di posti di lavoro.

Skydance ha collaborato con Paramount in passato, su film campioni di incassi come Mission: Impossible e Transformers.